Di natura sono riflessiva.

pensareDi natura sono riflessiva. Forse troppo.

A volte mi perdo nei labirinti di ragionamenti contorti senza fine. Ma soprattutto senza senso. Penso, penso, rifletto. Penso così tanto che diventa impossibile dormire.

Perché poi dopo che i pensieri si sono infittiti.. non lasciano spazio ad altro.

Prendono il monopolio di tutto, della mente e del corpo..

Occhi spalancati.

Battiti accelerati.

Poi la paura si impossessa di me.

Alla fine.. mi addormento. E un nuovo giorno nasce. E si ricomincia

Di solito mi capita di pensare così tanto in profondità quando mi fermo dalla velocità e dalle giornate così meccaniche che vivo. Dove tutto accade seguendo ritmi, regole, flussi decisi da altri. Tutto scorre più o meno velocemente. Si è abituati a pensare a compartimenti stagni. Poi quando arriva il tanto atteso tempo libero, ti fermi e inizi a pensare. Nel mio caso il pensare è anche associato alla scrittura. Penso e scrivo. Scrivo e rileggo. Rileggo e penso. Un circolo virtuoso di gioie e dolori.

Poi è di nuovo lunedì…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...