2012: scappare per poi tornare…

ImageUn altro anno è passato e come ogni anno amo tirarne le fila, scoprire quali sono stati i tratti salienti e non solo. Ho pensato molto a come organizzare questo post… utilizzando le lettere dell’alfabeto e associando ad ogni lettera un pensiero oppure semplicemente scrivendo tutto quello che mi passa per la testa. Ho optato per la seconda soluzione.. più vicina ad un flusso di conoscenza che ad una mera lista di pensieri “costretti” per soddisfare l’esigenza di una lettera.

Credo che il 2012 sia stato per me un anno di transizione. Molto bello, con tanti momenti di serenità ma anche tanti momenti di introspezione e di malinconia. Quante volte mi sono chiusa violentemente la porta alle spalle e sono scappata per giri chilometrici a piedi, la musica dell’ipod a palla e i pensieri in confusione l’uno con l’altro… Quante volte ho desiderato scappare lontano e fare un back up di me stessa. Tante. Forse troppe. Ho visto tanti paesi, ho incontrato tante nuove persone e parlato nuove lingue. E ho ritrovato la voglia di stare. Di fermarmi. Di essere felice di tutto quello che non mi è mai mancato: la famiglia e le amicizie. Le amicizie… quelle storiche, sempreverdi, quelle recenti nate sul lavoro e approfondite tra un pausa caffè e/o una pausa di riflessione, quelle ritrovate, quelle rispolverate, quelle nuovissime. Ognuna di queste a suo modo ha per me un significato profondo, fondamentale, vitale e non posso che ringraziarle tutte perchè mi hanno dato sostegno in questo lungo anno di alti e bassi, di vere e proprie montagne russe.

Di questo anno ricordo il lavoro, a cui ho dedicato un post. Il lavoro che amo, che nutro ogni giorno con passione e con dedizione. Il lavoro per cui sto male, il lavoro che a volte mi fa piangere perché non ottengo i risultati sperati, il lavoro che mi fa stare bene quando ottengo conferme, il lavoro che mi fa crescere in continuazione, attraverso questo turbinio di momenti. Il lavoro che mi ha portato a viaggiare, a conoscere di persona colleghi oltreoceano, di dare un volto a persone conosciute fino a qualche mese prima solo per qualche e-mail di scambio.

ImageDi questo anno ricorderò i viaggi, a partire dal Portogallo con la visita di Lisbona e Porto con le mie amiche di sempre, per proseguire con gli Stati Uniti dove ho visto Seattle e Denver, per passare dalla Grecia con la bianchissima e romanticissima Santorini, per arrivare a Londra, cosmopolita, mai stanca, colorata, allegra con le sue bellissime Olimpiadi e per concludere con Formentera, il relax e il divertimento, il dolce far niente….

Di questo anno ricorderò il piacere per la scrittura, un porto sicuro da cui partire per poi tornare. Un porto in cui rifugiarsi quando non escono le parole.. quando faccio fatica ad esprimermi.. quando mi chiudo a riccio e lascio il mondo fuori.

Ho scoperto che mi piace fotografare.. i dettagli, i momenti, le linee, gli equilibri geometrici, le foglie, le nuvole.. tutto ciò che senza alcun contesto non ha alcun bisogno di spiegazione.

Lascio il 2012 senza rimpianti, senza malinconie… soddisfatta per il viaggio che ho percorso… per quello che ho imparato….

che la vita è una e va vissuta…. ed è più bello dire “ho sbagliato” invece che “se avessi fatto.. se avessi detto“…

che vale la pena lottare e insistere se si vuole ottenere qualcosa che si desidera….

che l’attesa per qualcosa a cui si tiene è bellissima….

che è bello anche stare da soli ogni tanto per parlare con se stessi invece che continuare a sfuggire..

che il disordine attorno a noi a volte è insignificante se dentro di noi c’è pace e serenità…

Buon Anno Nuovo a tutti 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...