Giugno, i suoi ricordi e il suo profumo!

Ogni mese, nel bene e nel male, ci ricorda qualcosa.. giugno è alle porte e io ho deciso di dedicare un post di questo blog al mese di giugno. Il mese da giugno è da sempre nei miei pensieri associato all’intenso profumo dei tigli, alla fine della scuola, ai primi giorni di vacanza, alle prime giornate al mare, ai “baracconi” (ndr – le giostre) e in senso più ampio alla libertà dopo le “fatiche” dell’anno scolastico terminato.

Oggi a due giorni dall’inizio del mese di Giugno l’odore dei tigli è così intenso e profondo che mi fa lacrimare gli occhi (il mio rapporto con i tigli è di odio et amo, dato che è il primo albero per intensità a cui sono allergica) e mi fa tornare in mente questo mese che per anni è stato un punto di arrivo, un punto di partenza, ma anche e soprattutto un momento carico di attesa.. Non so perché ma dall’estate mi sono sempre aspettata tanto, in termine di promesse, ieri come oggi..

Vi spingo quindi ad un gioco di fantasia (o memoria se preferite)..

Cosa vi evoca il mese di Giugno?

Annunci

2 thoughts on “Giugno, i suoi ricordi e il suo profumo!

  1. La fine della scuola con le valutazioni accademiche e non. I bilanci delle amicizie e l’organizzazione (senza soldi) di vacanze in cui conquistare il mondo. Ma questa era una vita che appartiene al passato.
    Oggi Giugno per me e’ il mese in cui per la prima volta ho baciato mia moglie. E questo e’ il presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...