Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni..

Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni (pessima traduzione dell’inglese You Will Meet a Tall Dark Stranger…) è l’ultimo film del grande Woody Allen, che conta tra i protagonisti Antonio Banderas, Antony Hopkins, Naomi Watts e tanti altri ancora.

La commedia ruota intorno alle varie e divertenti vicende di due coppie, con il leitmotiv del potere dell’illusione, che sottolinea Allen a volte è migliore di una medicina … fin che dura.. nel senso fino a quando l’illusione non si scontra con la realtà.

La critica cinematografica si è divisa di fronte a questo ultimo film firmato Allen: chi sostiene che il regista sia diventato troppo pessimista, parlando ultimamente solo di caducità e brevità della vita, chi invece parla di un Allen maturo, che affronta quindi tematiche differenti rispetto a quelle di quando era più giovane e senza dubbio, permettetemi di dire, frivolo.

Io penso che il film metta in luce problemi ed esigenze di una generazione che si trova alle prese con la vecchiaia e che fa di tutto per sentirsi giovane. Anche il tema dell’illusione mi sembra interessante, come il messaggio che Allen vuole trasmettere: talvolta l’illusione (anche se per brevi lassi di tempo) ci aiuta ad essere felici… Quindi perchè rinunciarvi? Nel film Helena è felice nei momenti in cui pensa che il suo affascinante capo sia invaghito di lei… si illude suo marito Roy quando pensa di aver trovato il successo pubblicando un libro non suo, rubato… e così via… Come tutte le cose belle della vita anche l’illusione ha una fine… ma perché rinunciarvi?!

Lascio a voi commenti e riflessioni! 🙂

Annunci

5 thoughts on “Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni..

  1. Visto al cinema questo weekend, sicuramente non è il miglior film di Woody Allen, si è perso forse un po’ del sarcasmo che era presente nei suoi ultimi lavori ed è andato a ripescare temi e personaggi già incontrati nei sui film precedenti (vedi il ricorso alla magia ed alla giovane amante copia di Mira Sorvino in “La dea dell’amore”). Non un brutto film ad ogni modo e le storie parallele vengono comunque trattate in modo molto naturale. L’unica cosa che lascia sorpresi è la non “quadratura del cerchio” finale in cui nessuna storia ha una risposta ma il tutto viene lasciato in sospeso, un po’ sorprendente per il pubblico di Woody Allen. Cimunque, da sua fan, sono sempre convinta che sia meglio un brutto film di Woody Allen (anche se non è questo il caso) di un bel film di altri.
    Ciao!!

  2. Ciaoo noolyta! Grazie Mille del tuo commento…
    Si la fine lascia un pò senza parole… nel senso che il film potrebbe andare avanti all’infinito con altri esempi di illusioni.. ma tutto sommato condivido ogni tua parola! Grazie Giulia

    1. ciao Giulia,
      infatti è sembrato anche a me, sarebbe potuto andare avanti ed io sarei rimasta incollata alla poltrona per sapere dove i personaggi sarebbero andati a finire con le loro vite…soprattutto lo scrittore 😉
      Comunque complimenti per il blog!
      Ciao!!

  3. Concordo con te sulla traduzione del titolo, pessimi! Lasciarlo in lingua originale qualche volta no?! va bè…detto questo il film non mi ha fatto impazzire perchè mi sono chiesta troppe volte quanto fosse scomoda la mia sedia, o quanto fossi stanca o quanti pop corn mi rimanessero da mangiare.

    A me è sembrato “il solito Woody” quello che da Tutto dicono I love you non mi è più piaciuto, riguardo ancora volentieri i suoi vecchi, ma questi oltre che un’oretta e mezza di “intrattenimento” mi lasciano poco. Ho decisamente gradito di più The Social Network ; )

  4. Ciao Fede! Grazie per il tuo commento….
    Purtroppo The Social Network non mi è piaciuto.. forse avevo aspettative troppo alte.. mi è sembrata la semplice biografia del fenomeno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...