Mine Vaganti, ultima nata di casa Ozpetek!

Mi piacciono molto i film di Ferzan Ozpetek per la sua capacità di raccontare storie di ordinaria ottusità mentale su tematiche che sono la normalità e che per nulla ragione al mondo dovrebbero essere motivo di discriminazione. L’ultima creazione di quest’artista di nome Ozpetek è Mine Vaganti, interpretato da bravissimi attori italiani, come Alessandro Preziosi, Riccardio Scamarcio, Elena Sofia Ricci, Ennio Fantastichini, Nicole Grimaudo, Carolina Crescentini e tanti altri ancora…

Tre soli ma buoni motivi per regalarsi questo momento di sana risata al cinema:

  1. Il film è interamente girato nella straordinaria e bellissima (ammetto a sorpresa) città di Lecce, con il suo centro in stile barocco dove si respira ancora l’aria del passato;
  2. La colonna sonora – 50.000 lacrime byl’estrosa Nina Zilli- che chiunque esca dalla sala, cantichierrà fra sè e sè per i seguenti giorni! Orecchiabile e capace di far rievocare con nostalgia i lontani anni sessanta.
  3. Quel sentimento latente ma percettibile di malinconia negli occhi di alcuni personaggi che si esprimo durante il film solo con qualche esplicito sguardo o qualche tagliente affermazione.

Consiglio la visione di Mine Vaganti a tutti quei benpesanti che con ignoranza e ipocrisia pensano ancora che l’omosessualità sia una malattia e che gli omosessuali, perchè ritenuti diversi, siano di conseguenza da allontanare..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...